Vinitaly Abruzzo: Casal Thaulero i vini Bio Vegan

 In Eventi, News

Scarpetta di Venere è la nuova linea di vini bio vegan di Casal Thaulero.

La linea di vini Bio Vegan realizzati con i vitigni più rappresentativi del territorio Abruzzese, uniscono la naturalità delle uve biologiche, il rispetto dell’alimentazione vegana a quello per l’ambiente. L’obiettivo è di rispondere alle numerose esigenze dei consumatori sempre più consapevoli del loro consumo, quindi, fortemente interessati sia a prodotti biologici che “vegan”: una «filosofia di vita». A questo, si è aggiunta la possibilità di offrire vini con un packaging eco-sostenibile: dalla bottiglia in vetro leggero per diminuire le emissioni legate ai trasporti, all’etichetta in carta naturale e il tappo select bio.

Questi vini offrono il valore aggiunto della certificazione Bio Vegan

I tre Vini Bio Vegan Casal Thaulero, Montepulciano d’Abruzzo DOP, Trebbiano d’Abruzzo DOP e Pecorino Terre di Chieti IGP, garantiscono il gusto, l’aspetto, il sapore ed il grado alcolico perfettamente in linea con quelli dei vini tradizionali e allo stesso tempo, sono rispettosi dell’alimentazione vegana, la cui dieta esclude TOTALMENTE i prodotti di origine animale.
Il nome deriva dal fiore “Scarpetta di Venere”, orchidea selvaggia di autentica bellezza, considerata una specie rara e protetta e molto diffusa nel Parco Nazionale d’Abruzzo.

Tutta la naturalità, il fascino e l’eleganza di questo fiore si rispecchiano nelle caratteristiche organolettiche di questi vini Abruzzesi che suggeriscono di vivere assaporando la Natura perché, come diceva Tolstoj, “Felicità è trovarsi con la Natura, vederla, parlarle”.

Per gli abbinamenti gastronomici suggeriamo:

Pecorino Terre di Chieti IGP: Antipasti e sushi vegan,risotto vegan allo zafferano. / Trebbiano d’Abruzzo DOP: Grigliata di verdure. / Montepulciano d’Abruzzo DOP: Pasta al ragù di Tofù e  legumi ricchi di proteine come fagioli e soia.

Lo chef Antonello d’Amico vincitore del trofeo  Casal-thaulero-abbinamento-cibovino del concorso Lu Carrature d’Ore ha preparato insieme allo chef Rocco Di Federico del ristorante il Giardino degli Ulivi,  il piatto vegan: LATTE DI MANDORLA, GEL DI VIOLETTE E ARANCIA, in abbinamento a Scarpetta di Venere Pecorino.

piatto abbinamento vini bio Vegan

Dicono di Noi:

https://www.youtube.com/Vini-bio-Vegan-Abruzzo

https://www.youtube.com/vinitaly Casal Thaulero Bio Vegan

Recommended Posts

Start typing and press Enter to search